22 Ottobre 2018

La nostra sezione

14 GIUGNO 2020

GIORNATA MONDIALE

DEL DONATORE DI SANGUE

La giornata mondiale
del Donatore di Sangue

Per la prima volta nella storia, nel 2020 l’Italia avrà l’onore di ospitare le manifestazioni ufficiali della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue. Un’opportunità unica per promuovere il valore del dono e per far conoscere a livello internazionale il modello trasfusionale italiano, esempio d’eccellenza che pone al centro il ruolo del volontariato e dell’associazionismo senza scopo di lucro.

Istituita per la prima volta nel 2004 dall’OMS, la Giornata Mondiale si celebra ogni anno il 14 giugno, data di nascita dello scopritore dei gruppi sanguigni, Karl Landsteiner.

Questa iniziativa è diventata un’occasione per sottolineare il grande valore sociale e umano di tale gesto e per ribadire l’importanza di garantire ovunque la disponibilità di donazioni gratuite, periodiche, anonime e associate.

Il Fil Rouge

Questo il titolo scelto da AVIS per riunire sotto un unico nome i tantissimi eventi legati alla Giornata Mondiale 2020.

Un filo rosso che vuole esprimere coesione e sinergia di persone, organizzazioni non profit e istituzioni che, assieme, operano per garantire un fine di interesse pubblico:

il raggiungimento dell’autosufficienza di sangue ed emoderivati.

Il filo rosso, infatti, è un elemento che rappresenta un valore comune nel quale tutti possono riunirsi.

L’espressione è entrata a far parte del linguaggio comune in lingua francese, il fil Rouge, che rappresenta un simbolico legame tra pensieri, persone, speranze.

 

L’A.V.I.S. COMUNALE di LEVATE nasce il 27 Marzo 1977, su iniziativa del Fondatore Sig. Rossi Giuseppe come Gruppo aggregato alla Sede Comunale di Dalmine ed era costituita inizialmente da 22 Soci Costituenti e 60 Soci iscritti.
L’A.V.I.S. COMUNALE LEVATE, che ora conta circa 150 Soci iscritti, ha sempre lavorato alla ricerca del primario obiettivo di aumentare sempre più i propri Donatori mettendo in campo molteplici iniziative sia a carattere culturale che socio-ricreativo.
Ricordiamo tra le tante, le Feste Mariane Settembrine in occasione della settimana dedicata alla Madonna del Bailino, i vari incontri su tematiche medico-sanitarie, il 5° anniversario di fondazione che per l’occasione la Domenica 14 Novembre 1982 fu benedetto da Sua Eccellenza Monsignor Gaetano Bonicelli il nostro bel Labaro, il passaggio da Gruppo associato a Sezione Comunale Autonoma avvenuto 24 Aprile 1988, le varie rappresentazioni Teatrali con vere e proprie Rassegne di Prosa, la ristrutturazione della Cappella del vecchio Cimitero (“Capsantì Ècc”) con la posa, l’inaugurazione e la benedizione del Monumento al Donatore avvenuta il 22 Settembre 1991, il 35° e il 40° anniversario con la partecipazione di molte AVIS consorelle e tante altre iniziative che hanno contribuito a raggiungere con soddisfazione apprezzabili traguardi.
Come detto, l’A.V.I.S. COMUNALE LEVATE opera da 40 anni sul territorio perseguendo il primario obiettivo di implementare il numero di Donatori attuando campagne promozionali adeguate a tale scopo perché……

OGNI SINGOLA GOCCIA È MOLTO PREZIOSA!

Per questo diciamo anche a te

COSA ASPETTI? ISCRIVITI ANCHE TU ALL’AVIS